Grazie al grande lavoro portato avanti dalla Ministra della Pubblica Amministrazione Fabiana Dadone, un altro importante risultato è stato raggiunto.

Ha superato, infatti, il vaglio della Corte dei Conti e a breve sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale e dunque diventerà operativo, il decreto ministeriale che assorbe la ratifica dell’accordo quadro con l’Abi per l’anticipo del Tfs e del Tfr.

Fra pochi giorni sarà quindi disponibile, sul sito del Dipartimento della funzione pubblica, la piattaforma per avviare le operazioni di richiesta di liquidazione sull'anticipo Tfr e Tfs, da cui si avrà accesso a tutte le informazioni utili ai lavoratori della PA per la procedura di richiesta dell'erogazione.

Un risultato molto importante se si pensa che fino a ieri, quando un dipendente pubblico andava in pensione, doveva aspettare anni prima di poter incassare integralmente la propria liquidazione.

Un esito al quale la Ministra Dadone è arrivata, come lei stesso ha dichiarato, dopo un duro lavoro, per cercare di snellire al massimo una pratica che, fra mille rimpalli burocratici, si estendeva all'inverosimile.

Area Riservata

Link utili




 

Sondaggi



 

OSAPP: STATO DI ABBANDONO POLPEN PER COLPA DAP

Bernardo Petralia Capo DAP

Rubrica a cura di Leo Beneduci 2 aprile 2020

Link al servizio completo