Provvedimenti di rinforzo organico c.c. Bergamo.

Rif. note PRAP prot. 2019/55218 e 2019/55219

L’O.S.A.P.P., Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria, Segreteria Regionale, è rimasta basita dai provvedimenti di assegnazione temporanea in oggetto indicato di una unità del ruolo agenti-assistenti rispettivamente dalla c.r. Opera e dalla c.c. Monza per un lasso di tempo di tre mesi.

Tale esigenza dell'Amministrazione, non è ben compresa da questa O.S. poiché la c.c. di Bergamo è stata incrementata di ben dieci unità maschili e di una unità femminile in concomitanza della fine del 175° corso.

Tali provvedimenti "d'ufficio" creano esclusivamente malcontento tra il personale considerata che l'adesione per la citata casa circondariale è stata minima.

Pertanto, alla luce di quanto esplicato, considerato le undici unità di incremento, questa sigla chiede la sospensione dei provvedimenti in questione.

L'occasione è gradita per porgere cordiali saluti.

 Giuseppe Bolena

V. Segretario Regionale OSAPP

 

 

Link utili




 

Sondaggi



 

Bernardo Petralia Capo DAP

Rubrica a cura di Leo Beneduci 2 aprile 2020

Link al servizio completo


 

 

 


 

Questo sito si avvale dell'utilizzo di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.