Durante un intervento ordinario antidroga nel penitenziario di Cremona del 22 giugno, il personale del distaccamento cinofili di Milano-bollate ha portato a termine una brillante operazione che ha consentito il rinvenimento di circa

90 grammi di hashish , tre microcellulari ,

due iPhone e cinque SIM il tutto occultato nel doppio fondo di due pentole abilmente modificate. Alle ore 10,45 circa Durante i controlli presso il casellario dell'istituto , tra i vari borsoni , pacchi ,etc, un sacchetto di plastica suscitava particolare interesse ai cani antidroga del distaccamento. Da un primo controllo del contenuto del sacchetto , non si evinceva nulla di sospetto , ma vista l insistenza dei cani antidroga proprio su una pentola in particolare si è proceduto ad un controllo più accurato che dava esito positivo

 

Questo sito si avvale dell'utilizzo di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.